La Nato comincia manovre militari nell’Artico

0
58

Stoltenberg: “E’ la più grande esercitazione dai tempi della Guerra Fredda”. In Norvegia a 1000 km dalla frontiera russa. Sono 50.000 i militari coinvolti.

La risposta della Nato alla Russia non si è fatta attendere. Dopo le esercitazioni russe, l’Alleanza Atlantica muove 50.000 uomini in Norvegia a 1.000 km dal confine russo per “la più grande esercitazione militare della Nato dai tempi della Guerra Fredda”, secondo il  segretario generale dell’Alleanza Atlantica Jens Stoltenberg.

Ciò che stupisce è la scelta di un’esercitazione militare di queste imponenti dimensioni in un periodo particolarmente duro nell’Artico. Condizioni climatiche che rendono difficile la logistica di un’esercitazione e il trasporto di equipaggiamenti, uomini e veicoli militari da 31 Paesi che partecipano alla manovra: i 20 della Nato più Svezia e Finlandia.

La OTAN responde a Moscú con maniobras a gran escala en el Ártico

 

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here