Annunci
Servizi dal mondo

Etiopia Eritrea verso la pace di frontiera

Guerre d'Africa

Il governo etiope annuncia di accettare la sovranità eritrea su zone di frontiera contese dai due Paesi. Verso la fine della più sanguinosa guerra di confine dell'Africa.

Etiopia Eritrea verso la pace di frontiera Etiopia Eritrea verso la pace di frontiera

Stabilità al confine e stop alla guerra di frontiera. Sono questi gli effetti dell’annuncio, per ora solo a parole, del governo d’Etiopia che ha comunicato di volere accettare quanto previsto a seguito del trattato di pace con l’Eritrea.

Il riconoscimento dell’accordo da parte di Addis Abeba implica l’accettazione delle decisioni stabilite nel 2002 dalla Commissione congiunta Etiopia Eritrea prevista e istituita nell’ambito del Trattato. Tra queste, la sovranità di Asmara su territori di frontiera contesi da entrambi i Paesi, inclusa la città strategica di Badme.

Se alle parole dell’Etiopia seguiranno anche i fatti, sarà la fine di uno scontro che ha causato dal 1998 decine di migliaia di morti. E’ la più sanguinosa guerra di confine dell’Africa.

Finora il governo etiope non ha mai accettato le decisioni stabilite dalla Commissione nata con l’accordo di pace. Di conseguenza, l’Etiopia ha sempre rifiutato di richiamare le sue truppe dispiegate nei territori che la Commissione aveva assegnato all’Eritrea. Per tutta risposta, l’Eritrea ha sempre accusato Addis Abeba di occupare con la forza una parte del territorio sotto sovranità di Asmara.

Le tappe della tensione Etiopia Eritrea

  • 24 maggio 1993: dichiarazione ufficiale dell’indipendenza dell’Eritrea dall’Etiopia.
  • 6 maggio 1998: inizio della guerra di confine
  • 18 giugno 2000: firma accordo su cessazione ostilità
  • 12 dicembre 2000: firma dell’accordo di pace di Algeri
  • 13 aprile 2002: la Commissione di frontiera Etiopia Eritrea, prevista dall’accordo di Algeri, rende noto il suo rapporto finale dove si riconosce la sovranità eritrea su zone di confine contese da entrambi gli Stati, tra cui la città di Badme.
Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine di politica estera e attualità internazionale. Approfondisce i temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: