Uganda: tassa anti gossip sui social

0
0

Il Paese africano ha deciso di imporre una tassa su Whatsapp, Twitter, Facebook e altri social. Con una legge approvata dal Parlamento, le persone che usano le piattaforme social dovranno sostenere un pagamento pari a 200 scellini ugandesi (circa 0,05 dollari). A spingere per ottenere l’approvazione della tassa è stato il presidente ugandese Yoweri Museveni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here