Isis minaccia i Paesi del sud-est asiatico

0
2

Lo ha detto il premier di Singapore al vertice dell’Asean, associazione degli Stati del sud est asiatico


I Paesi del sud est asiatico sono minacciati dall’Isis. Lo ha detto il primo ministro di Singapore Lee Hsien Loong che ospita il vertice dell’Asean, l’associazione degli Stati dell’Asia sud orientale.
La minaccia dello Stato Islamico è “molto reale” nonostante la grande distanza che separa la regione sud-est asiatica dal Medio Oriente, ha detto il premier all’apertura dei lavori. “Temiamo pericoli convenzionali e non convenzionali, come il terrorismo e i cyberattacchi”, ha aggiunto il premier che ha precisato come la zona dell’Asia sud-orientale sia in pace.
I Paesi dell’Asean, un’area di 650 milioni di persone, sono consapevoli da tempo della minaccia terroristica dell’Isis. Il primo banco di prova di questa minaccia è stata l’Indonesia. La capitale Giakarta fu colpita nel 2016 da un attacco suicida rivendicato dallo Stato Islamico. Nelle Filippine, la città di Marawi è stata attaccata nel 2017 da un gruppo jihadista che si richiamava alll’Isis. La battaglia tra terroristi e forze militari filippine è durata alcuni mesi provocando oltre cento morti.
 

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here