Nuove sanzioni Usa pronte contro la Russia

0
3

E Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia propongono una risoluzione all’Onu per meccanismi di indagine su armi chimiche.

Gli Stati Uniti sono pronti a varare nuove sanzioni contro la Russia. Washington va avanti per la strada della linea dura contro gli alleati del presidente siriano Bachar al-Assad.

Così, l’ambasciatrice americana presso le Nazioni Unite, Nikky Haley, ha annunciato in un’intervista alla Fox che l’America è pronta a prendere altre misure sanzionatorie verso Mosca. La rappresentante Usa ha accusato il governo russo di non fare nulla per evitare che Assad usi armi chimiche.

Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna hanno anche preparato per il Consiglio di Sicurezza una bozza di risoluzione sulla Siria che prevede un nuovo meccanismo di indagine per l’utilizzo di armi chimiche. La proposta potrebbe venir discussa nella seduta del Consiglio di Sicurezza di lunedì 16 aprile.

Intanto, il ministro degli esteri britannico Boris Johnson ha dichiarato alla BBC che il Regno Unito è pronto a affrontare le possibili ritorsioni di Mosca dopo il raid in Siria.

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here