Annunci
Servizi dal mondo

Esercito Afghanistan uccide un capo dell’Isis

Un raid aereo dell'aviazione militare afghana ha ucciso Qari Hekmat, comandante dello Stato Islamico fondatore della cellula dell'Isis nel Paese.

forze afghane uccidono capo dell'Isis forze afghane uccidono capo dell'Isis

Le forze armate dell’Afghanistan hanno ucciso in un raid aereo il capo dell’Isis operativo nel Paese. Si tratta di Qari Hekmat, che un anno fa aveva abbandonato i talebani per associarsi allo Stato Islamico e fondare una cellula del Califfato all’interno del Paese.

Il comandante dell’Isis in Afghanistan è stato ucciso con una bomba lanciata da un drone lo scorso 5 aprile. L’attacco è avvenuto a Darz Aab, un distretto della provincia settentrionale di Jawzjan.

Hekmat è il settimo dirigente di alto livello dell’Isis ucciso in Afghanistan negli ultimi 12 mesi. Un dato che preoccupa gli Stati Uniti e la coalizione anti-Isis perché è un’ulteriore conferma del tentativo del Califfato di insediarsi in Afghanistan dopo l’abbandono di Siria e Iraq.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine di politica estera e attualità internazionale. Approfondisce i temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: