Annunci
Servizi dal mondo

La Turchia e i suoi alleati conquistano la città curdo-siriana di Afrin

Forze turche conquistano Afrin Forze turche conquistano Afrin (una delle prime immagini diffuse dall'esercito turco)

Forze armate turche e Libero Esercito Siriano entrano nella città siriana di Afrin, mettendo in fuga i curdi dell’Ypg (milizie curde di Unità e Protezione Popolare).

La bandiera turca ora sventola insieme a quella del Libero Esercito Siriano su quella che era stata la sede di governo del cantone curdo di Afrin, nella Siria nord-occidentale. E’ lo stesso governo turco a diffondere le immagini in cui si vedono i tank turchi dentro la città e a presidio delle sue strade.

Il primo a annunciare la notizia della conquista di Afrin è stato il presidente turco Recep Tayyp Erdogan in persona questa mattina alle 8.30. Una breaking new che faceva presagire una giornata convulsa. Le sue parole infatti sono state smentite poco dopo dagli stessi curdi che hanno dichiarato l’opposto: i combattimenti sono ancora in corso. Solo nel pomeriggio è stato chiaro che le forze turche e i loro alleati islamici sono entrate a Afrin e controllano quasi tutta la città.

I civili sono fuggiti dalla città fin da quando i turchi hanno lanciato la loro offensiva nella regione, minacciando di puntare proprio su Afrin. Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani sono circa 350.000 le persone che hanno abbandonato la città.

I curdi intanto minacciano una nuova fase della guerra contro l’occupazione turca. “Passeremo dallo scontro diretto alla guerriglia”, hanno fatto sapere. La strategia, hanno annunciato i curdi, è quella di colpire e scappare, fino alla liberazione della città. I curdi hanno fatto sapere che sono presenti in città e diventeranno il peggiore incubo per i turchi.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: