Annunci
Servizi dal mondo

Nato a Europa: spendete di più per la difesa

Nato chiede aumento spesa militare paesi alleati Nato chiede aumento spesa militare paesi alleati

Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, incontra a Bruxelles i ministri della difesa dei Paesi membri. E fa un appello: spendete di più per la difesa, va raggiunta la quota 2% del Pil nazionale.

Ma non è solo Stoltenberg a insistere sull’aumento della spesa militare. A rafforzare l’invito del segretario Nato è intervenuto il capo del Pentagono Usa, il ministro della difesa James Mattis. Senza mezzi termini, Mattis ha portato il punto di vista americano che il presidente Donald Trump ripete in tutte le sedi. Gli alleati europei devono spendere di più per garantirsi la propria difesa.

Il mantra del 2% del Pil va in scena nel quartiere generale dell’Alleanza Atlantica a Bruxelles. Nel 2014, tutti gli alleati euro-atlantici si erano impegnati a investire il 2% del budget per le spese militari e a raggiungere questo obiettivo entro il 2024.

Finora solo cinque Paesi alleati hanno portato il proprio bilancio militare al 2% del Pil nazionale. Sono Regno Unito, Polonia, Grecia, Romania e Estonia. Francia, Lettonia e Lituania sono molto vicine al 2%. Stoltenberg è ottimista: nel 2024 saranno almeno 15 i Paesi che avranno destinato alla spesa militare il 2% del proprio Pil.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine di politica estera e attualità internazionale. Approfondisce i temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: