Annunci
Servizi dal mondo

Il Sudafrica volta pagina. Zuma lascia, Ramaphosa nuovo presidente

In Sudafrica si chiude un'epoca e ne inizia un'altra. Jacob Zuma lascia la presidenza del Paese. Il successore è Cyril Ramaphosa, eletto di recente leader dell'African National Congress.

Sudafrica volta pagina. Zuma lascia Ranaphosa è nuovo presidente Sudafrica volta pagina. Zuma lascia Ranaphosa è nuovo presidente

Il Sudafrica volta pagina. Il leader storico dell’African National Congress (Anc) e presidente della Repubblica Jacob Zuma si è dimesso dopo un  lungo intervento televisivo. Come suo successore, il Paese più importante del continente africano ha scelto Cyril Ramaphosa, nominato da poco capo dell’Anc, il partito di governo, proprio al posto di Zuma.

Con le dimissioni travagliate di Zuma si chiude un’epoca per il Sudafrica e se ne inizia subito un’altra. Ramaphosa, 65 anni, uomo di successo economico (è tra i più ricchi del Paese), non è in realtà una figura nuova della politica sudafricana. Fu al fianco di Nelson Mandela nell’Anc, per poi abbandonare la politica quando Mandela decise di non sceglierlo come suo successore.

Ramaphosa è stato eletto nel 2017 come leader dell’Anc dopo aver sfidato e battuto la moglie di Zuma, anch’essa candidata alla leadership del Partito. Come leader dell’Anc ha da subito condotto una battaglia per indurre il presidente Zuma alle dimissioni a causa delle pesanti accuse di corruzione.

E Zuma alla fine si è dimesso. Dopo il braccio di ferro tra il presidente e l’Anc, che di Zuma aveva chiesto le dimissioni minacciando una mozione di censura del Parlamento, il capo dello stato ha lasciato. Ha annunciato le sue dimissioni in un lungo intervento davanti alle telecamere, nel quale ha ricostruito la storia politica personale e quella del Paese ribadendo la sua fedeltà alla Repubblica. Ha più volte ricordato la sua contrarietà alla scelta dell’Anc. Con lui se ne va dalla politica un fedelissimo di Mandela, uno degli ultimi protagonisti della lotta all’apartheid.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: