Annunci
Servizi dal mondo

Avremo uno Stato Islamico in Afghanistan?

Uno Stato Islamico in Afghanistan? Uno Stato Islamico in Afghanistan?

L’Isis è alla conquista dell’Afghanistan. I miliziani jihadisti del Califfato cacciati da Siria e Iraq stanno puntando sul Paese asiatico. Gli attacchi si fanno più intensi. L’attentato alla sede di Save the Children dimostra che c’è un disegno di destabilizzazione. L’Isis ha già messo a segno alcuni attacchi rilevanti nel giro di un mese. Ora sposta il suo obiettivo e attacca le Ong. Colpire Save the Children significa impaurire il mondo del volontariato internazionale. Soprattutto, i jihadisti del Califfato puntano a mettere in sordina i talebani e a mostrare al mondo di essere più presenti nel Paese afghano. Ciò può scatenare la reazione dei talebani per far sentire la loro voce. Anche con attentati, come è successo di recente. Un escalation di attacchi fa comodo solo ai miliziani di Abu Bakr al-Baghdadi. Perché destabilizzano il Paese e creano le condizioni per insediare pian piano uno Stato Islamico in Afghanistan.


Perché l’Isis attacca l’Afghanistan?


Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine di politica estera e attualità internazionale. Approfondisce i temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Afghanistan: Talebani e Isis fanno la gara di attentati – Notiziario Estero
  2. Cosa cerca di fare l’Isis in Afghanistan? – Notiziario Estero
  3. Come l’Isis cerca di destabilizzare l’Afghanistan? – Notiziario Estero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: