Perché Israele ha colpito una base militare in Siria

0
3

Israele ha lanciato il 2 dicembre scorso missili contro le postazioni militari di Damasco. La base colpita è poco distante dalla capitale siriana. L’attacco israeliano ha provocato danni alla base militare. L’esercito siriano ha però intercettato e distrutto due missili con la stella di David. Perché Israele ha colpito la base militare siriana? Secondo le agenzie internazionali, i missili israeliani hanno distrutto magazzini militari di stoccaggio armi. Il timore degli strateghi a Tel Aviv è che il regime di Damasco rifornisca di armi Hezbollah, il gruppo libanese sciita sostenuto dal presidente siriano Bachar al-Assad.

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here