Annunci
Servizi dal mondo

Negoziati Siria: a Ginevra opposizione anti-Assad unita

FILE PHOTO: U.N. special envoy for Syria Staffan de Mistura attends the round of Syria peace talks in Astana, Kazakhstan September 15, 2017. REUTERS/Mukhtar Kholdorbekov

Il 28 novembre si apre a Ginevra l’ottavo round negoziale sulla Siria. I gruppi anti-Assad arrivano uniti all’appuntamento. A Riad, in Arabia Saudita, i delegati di 140 gruppi che combattono Assad hanno trovato l’accordo di unità per il negoziato. Così invieranno una sola delegazione al round negoziale. L’accordo di Riad però potrebbe essere un’arma a doppio taglio. Perché la delegazione dell’opposizione siriana ha trovato un accordo proprio in Arabia Saudita, nemico storico del regime di Damasco di Bachar al-Assad. Non possiamo escludere quindi che la dinastia saudita abbia “pesato” sulla ritrovata unità dei gruppi anti-Assad. Una rinnovata unità, ritenuta impossibile fino a qualche settimana fa, fondata su contenuti non ancora conosciuti ma facilmente immaginabili: l’esclusione di Assad come conditio sine qua non per qualunque transizione politica e progetto di ricostruzione della Siria. Se così è, il round negoziale è fallito ancora prima di cominciare. Russia e Iran non potranno sostenere questa linea. Intanto, il Dipartimento di Stato Usa ha diramato una nota nella quale esprime soddisfazione per l’accordo raggiunto a Riad dove si è finalmente creato un fronte unito tra tutte le fazioni dell’opposizione siriana. Il Segretario Rex Tillerson ha fatto gli auguri alla delegazione che parteciperà a Ginevra, auspicando che il negoziato prenda decisioni nel rispetto della risoluzione Onu 2254 sulla Siria.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

1 Trackback / Pingback

  1. Trump dice stop alle armi ai curdi – Notiziario Estero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: