Annunci
Servizi dal mondo

Usa esclusi dalla Siria?

Usa esclusi dalla Siria Marine Usa in Siria

Sarà un’impressione legata allo stato confusionale del trumpismo, ma gli Stati Uniti sembrano esclusi dalla Siria. Politicamente non sono stati più presenti nei negoziati di Ginevra e Astana. Il segretario di stato Rex Tillerson non mostra l’attivismo politico del suo predecessore John Kerry. Sotto l’aspetto militare, Washington mantiene la sua presenza. Ma si tratta di interventi militari contro l’Isis o quel che ne rimane. Il dibattito all’interno dell’amministrazione americana sul futuro della Siria sembra quasi scomparso. O almeno ridotto rispetto ai tempi di Barack Obama. Gli Stati Uniti hanno cominciato silenziosamente a allontanarsi dalla Siria dall’ingresso della Russia. Quasi a dire: “Togliamo il disturbo”. Perché Washington appare poco interessato al futuro dello Stato siriano?

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: