Putin e Assad cercano la soluzione politica in Siria

0
1

Incontro a Soci, in Russia, tra i due presidenti. Per la Russia l’operazione militare sta per finire. 

Il presidente siriano Bachar al-Assad ha incontrato a Soci, in Russia, il suo omologo Vladimir Putin. I due leader politici stanno cercando una soluzione politica per la Siria anche se le forze armate siriane, con l’appoggio russo, stanno avanzando e conquistando larghe porzioni di territorio nel Paese.

L’incontro di Soci coincide con l’annuncio delle dimissioni di alcuni leader dei gruppi di opposizione siriana. Uno di questi è Riyad Hijab, capo di una fazione appoggiata dall’Arabia Saudita. Hijab ha sempre sostenuto che, per avviare la transizione politica in Siria, Assad deve abbandonare il potere.

La bilaterale Russia-Siria avviene due giorni prima della trilaterale tra Putin e i presidenti di Turchia e Iran. Un vertice in cui si parlerà di come rilanciare il processo di pace in Siria. Il 28 novembre inoltre riprende il round, l’ottavo, di negoziati di Ginevra voluti dall’Onu. Infine, a inizio dicembre si riunirà a Soci un meeting a cui parteciperanno 1500 rappresentanti di opposizione siriana e del governo di Damasco. Un’occasione di confronto sul percorso di pace e la transizione politica.

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here