Il mistero di Saad Hariri, premier del Libano

0
1

Cosa si nasconde dietro le improvvise elezioni del leader libanese? Il primo ministro ha annunciato da un giorno all’altro le sue dimissioni lo scorso 3 novembre dall’Arabia Saudita dove si trovava. Oggi è tornato a farsi sentire nella prima intervista pubblica. Saad Hariri ha detto che sarà di nuovo a breve in Libano. Resta comunque un mistero il suo gesto improvviso. Perché si è dimesso con un annuncio da Riad? Hariri ha spiegato che la scelta è dovuta a motivi legati alla sua sicurezza personale. Ma chi può avere minacciato così tanto il primo ministro libanese da farlo rimanere in Arabia Saudita e indurlo a dimettersi? Per ora la scelta del capo del governo di Beirut ha causato solo una serie di speculazioni. Alcuni esponenti sciiti hanno accusato l’Arabia Saudita di essere dietro le dimissioni di Hariri e di tenere addirittura in ostaggio il premier libanese. Molte agenzie internazionali hanno ripreso la notizia. La risposta l’avremo quando Hariri tornerà a Beirut. Vedremo cosa succederà dopo il suo ritiro politico.

Ovidio Diamanti

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here