Russia uccide 304 terroristi dell'Isis in Siria

0
2

L’esercito russo ha ucciso 304 terroristi dell’Isis in Siria. Jet militari di Mosca hanno attaccato in questi giorni miliziani dello Stato Islamico lungo la riva est del fiume Eufrate. Lo ha comunicato il portavoce del ministero della difesa russo Igor Konashenkov. Tra i morti ci sono anche sette comandanti di campo dell’Isis, figure di comando importanti tra i soldati del Califfato. Nell’attacco sono rimasti feriti anche 170 jihadisti.

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here