Come fermare la Corea del Nord?

0
3

L’arma economica rimane il solo strumento per bloccare Kim Jong-un.Il sesto test nucleare della Corea del Nord, probabilmente il più potente di quelli effettuati finora, manda al mondo un segnale politico chiaro.

Nonostante le minacce dell’Amministrazione Usa di Donald Trump e la condanna pressoché unanime del mondo, il leader nordcoreano Kim Jong-un non ha alcuna intenzione di cessare o ridurre i suoi test nucleari e il suo programma atomico.

Le sanzioni Onu, così come concepite, sono servite a poco finora. Le parole recenti del capo del Pentagono John Mattis che qualunque minaccia agli Stati Uniti e ai suoi alleati avrà come risposta una massiccia reazione militare non spaventerà Kim. Come non si è spaventato quando Trump minacciò la guerra al prossimo test nucleare.

Ogni scelta- isolamento, sanzioni e minacce militari– non hanno fermato la Corea del Nord. Anzi, il piano di armamento nucleare di Pyongyang è proseguito a ritmi più veloci di quanto ci si aspettava.

Allora la questione è: come si può fermare la Corea del Nord? L’unica strada al momento percorribile è quella di ricorrere a una fortissima pressione economica, molto più intensa di quella prevista dalle sanzioni. Il Paese, secondo gli osservatori internazionali, è tra i più poveri al mondo e un pressing economico serio potrebbe rendere zoppo il regime di Kim e spingerlo verso la catastrofe.

Questa prospettiva sarebbe però tollerata con riluttanza dalla Cina. Pechino è molto critica nei confronti dell’antico alleato. Il governo cinese però teme le conseguenze di avere una Corea del Nord sull’orlo del lastrico e di cosa succederà nell’equilibrio geopolitico regionale-

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here