Annunci
Servizi dal mondo

Italia nel garbuglio libico

Cosa succede in Libia? L’Italia approva l’invio di navi militari contro i trafficanti di uomini come richiesto dal presidente del governo libico di unità nazionale Fayez al-Serraj. Il vice-presidente però attacca dicendo che le navi italiane violano la sovranità libica. É la stessa posizione del generale di Tobruk Khalifa Haftar. Riassumendo: un governo sostenuto da Italia e Onu chiede aiuto e di inviare navi, poi il numero due dice che non le vuole condividendo la posizione dell’altro governo libico suo antagonista. Non male come pasticcio internazionale.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: