Annunci
Servizi dal mondo

A società italiane la nuova linea metropolitana di Baltimora

Hitahci Italia e Ansaldo aggiudicano appalto per nuova metrolopolitana di Baltimora Italia fornisce tecnologia e innovazione alla metropolitana di Baltimora. Ansaldo Usa e Hitachi Rail Italy si aggiudicano appalto da 400 milioni di dollari

Italia conquista la metropolitana di Baltimora. Sarà la Hitachi Ansaldo Baltimore Rail Partners LLC a fornire nuovi treni e il sistema di comunicazione e controllo della nuova linea metropolitana della città degli Stati Uniti. Il valore dell’appalto aggiudicato è di 400,5 milioni di dollari.

La società è costituita da Hitachi Rail Italy spa e Ansaldo Sts Usa inc, in sostanza la controllata statunitense di Ansaldo.

Cosa prevede il progetto? La compagnia italiana deve fornire 78 carrozze Hitachi Rail di ultima generazione per la subway della città del Maryland. Inoltre, l’aggiudicazione prevede anche la sostituzione dell’attuale sistema di segnalazioni con soluzioni innovative e più tecnologiche capaci di garantire una maggiore sicurezza.

La nuova metropolitana di Baltimora è stata progettata per essere molto innovativa dal punto di vista della sicurezza, del confort al passeggero e del design e con una vita utile di 30 anni, per una percorrenza media di 80.000 miglia/anno.

Secondo il comunicato della società italiana ogni veicolo, bidirezionale, avrà una composizione minima di due casse identiche in acciaio inossidabile, “married pair”, con la possibilità di ottenere composizioni multiple. Ciascuna cassa è equipaggiata con 76 sedili ed ha una capacità totale di 196 passeggeri. La struttura del pavimento garantisce una resistenza al fuoco per almeno 30 minuti, in accordo alle richieste della normativa NFPA(National Fire Protection Association) 130. Ogni carrozza è completamente motorizzata con un inverter IGBT per ciascun carrello motore.

Tutti gli interni, i lay out dei sedili, la disposizione degli accessori e i sistemi di riscaldamento e illuminazione sono progettati per fornire il massimo confort ai passeggeri e per rispondere ai requisiti previsti dall’ADA (American with Disabilities Act) in termini di accesso, viaggio e spostamento all’interno del treno. Il convoglio è dotato di un impianto di comunicazione terra/treno, un moderno sistema di informazione al passeggero e di connessione WiFi oltre ad un sistema diagnostico integrato all’avanguardia nella cabina di guida.

Particolare attenzione nella progettazione è stata posta alla scelta dei materiali finalizzata alla riduzione del peso, e quindi al consumo energetico, al rispetto delle normative in materia di resistenza al fuoco ed emissioni fumi, nonché alla manutenzione dei nuovi convogli. La testata sarà realizzata in fibra di vetro e promette un design moderno e innovativo anche grazie alla presenza di led sagomati.

Dove? La metropolitana di Baltimora sarà assemblata presso lo stabilimento in Florida dove Hitachi Rail sta attualmente realizzando i veicoli per la contea di Miami Dade. Il primo treno per Baltimora è previsto in servizio entro il 2021.

 

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: