Annunci
Servizi dal mondo

Perché l’Isis attacca i cristiani in Egitto

Due attentati dei terroristi islamici colpiscono i cristiani copti in Egitto. Sono oltre 30 i fedeli uccisi durante la messa delle Palme in due chiese egiziane.

La Chiesa copta di Mar Gingir a Tanta dove è avvenuta l'esplosione che ha ucciso 25 fedeli

La Chiesa copta di Mar Girgis a Tanta dove è avvenuta l'esplosione che ha ucciso 25 fedeli

La Chiesa copta di Mar Gingir a Tanta dove è avvenuta l'esplosione che ha ucciso 25 fedeli La Chiesa copta di Mar Girgis a Tanta dove è avvenuta l'esplosione che ha ucciso 25 fedeli

Il terrorismo islamico torna a colpire l’Egitto. Questa volta lo fa nella domenica delle Palme, durante la tradizionale messa simbolo della religione cristiana. Perché l’Isis attacca i cristiani in Egitto?

Gli attacchi sono stati due. Il primo, probabilmente una bomba, ha colpito la chiesa di Mar Girgis, a Tanta, una cittadina nei sobborghi del Cairo. Per ora sono 25 i morti accertati. Il secondo attacco è avvenuto a Alessandria durante la funzione religiosa tenuta dal Papa copto Tawadros, la massima autorità religiosa copta. In questo caso l’attentatore è stato bloccato prima che entrasse in chiesa. Si è fatto saltare per aria uccidendo i due poliziotti che lo avevano fermato e altre 9 persone. L’Isis ha rivendicato gli attentati.

Perché l’Isis attacca i cristiani in Egitto?

Gli attentati alla chiesa cristiana copta in Egitto non sono una novità. Negli ultimi sei anni i gruppi del terrorismo islamico ,Isis in particolare, hanno attaccato più volte i copti. La minoranza copta è ritenuta colpevole dal terrorismo islamico di avere sostenuto, quale minoranza religiosa dell’Egitto (il 10% della popolazione), l’elezione del presidente egiziano: il generale Abdel Fatah al-Sisi nel 2013. Il successo elettorale di al-Sisi è per i gruppi jihadisti l’ostacolo principale alla loro presa di potere in Egitto. C’erano andati vicini con il successo dei Fratelli Musulmani dopo la primavera araba. L’Isis aveva messo a segno un attentato lo scorso 11 dicembre al Cairo colpendo la chiesa di San Marco.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: