Annunci
Servizi dal mondo

Cinque cose da sapere sull’attentato a San Pietroburgo

Perché il terrorismo colpisce la Russia? Quali conseguenze dopo l'attentato di San Pietroburgo?

attentato a san pietroburgo

Cinque cose da sapere sull'attentato a San Pietroburgo

Con oltre una dozzina di morti e diverse decine di feriti, il terrorismo colpisce San Pietroburgo. Perché la Russia? E soprattutto quali saranno le conseguenze dell’attentato di San Pietroburgo?

Per capirlo faccio scorrere tutte le principali testate e agenzie internazionali. Sono cinque le cose che mi sembrano rilevanti dalle prime pubblicazioni sui siti online:

  1. La Russia è sempre più un bersaglio del terrorismo internazionale. La causa principale è la guerra di Putin all’integralismo islamico sia dentro la Russia (come in Cecenia e Daghestan) sia fuori dalla Russia (in Siria e nell’area mediorientale in genere);
  2. L’attentato di San Pietroburgo non casualmente avviene prima delle imminenti elezioni presidenziali. Un modo per fare pressioni contro Putin e Medvedev, mettendoli in difficoltà diffondendo paura e instabilità. Il fatto che l’attentato sia avvenuto mentre Putin era in città sembra proprio un messaggio diretto a lui;
  3. L’attacco terroristico di San Pietroburgo può però avere un impatto opposto: quello di avvicinare maggiormente i russi a Putin e Medvedev;
  4. Se l’attentato fosse rivendicato da terroristi islamici, Putin dovrebbe preoccuparsi maggiormente dei foreign fighters russi. Sono circa 3 mila quelli che sono andati a combattere in Siria e Iraq e 250 di loro sono rientrati in patria;
  5. La pista più probabile sembra quella cecena. Il ramo russo-ceceno dell’Isis è quello più attivo. E’ da questo mondo che sono usciti i terroristi che hanno colpito l’aeroporto di Istanbul nel luglio 2016. Così, come sempre da qui è uscito l’attentatore del night club di Istanbul di Capodanno.
Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: