Annunci
Servizi dal mondo

L’enigma internazionale della Russia

L'attenzione di media e analisti internazionali è rivolta in prevalenza alla Russia di Vladimir Putin. Le iniziative internazionali di Mosca negli ultimi tre anni hanno riproposto l'enigma del ruolo russo nell'equilibrio globale.

L'enigma internazionale della Russia

L'enigma internazionale della Russia

L'enigma internazionale della Russia L'enigma internazionale della Russia

Leggo sui media europei e americani notizie contrastanti sulla politica della Russia. Da una parte si raccontano le provocazioni russe; dall’altra le aperture di Mosca a cooperazioni con altri Paesi.

Queste posizioni altalenanti fanno scrivere ad alcuni di una definita strategia russa per confondere; convincono invece altri osservatori che il Cremlino agisce a seconda della convenienza del momento.

Qualunque sia l’interpretazione giusta, la Russia continua a perseguire la strategia che gli analisti definiscono “alleanze variabili“, ideata dal Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov oltre un decennio fa.

In realtà, la politica internazionale attuale della Russia non è diversa da quella messa in pratica fin da quando entrò, con la Guerra dei Sette Anni, nel sistema di equilibrio di potenza a metà del XVIII secolo. Già in quell’occasione, lo zar mostrò la natura che avrebbe avuto la politica russa in un sistema di alleanze. Nel pieno della guerra, all’improvviso dichiarò la propria neutralità e poi si ritirò seguendo calcoli di interesse nazionale ben precisi.

Lo stesso fece dopo le guerre napoleoniche lo zar Alessandro I. Partecipò al Congresso di Vienna del 1815 entrando a pieno titolo nel sistema di alleanze che ne uscì per restaurare l’ordine e dare stabilità al nuovo equilibrio internazionale. Dopo qualche anno, fu la stessa Russia (e lo stesso zar) a cercare di sovvertire l’ordine che doveva tutelare cercando lo sbocco nel Mediterraneo attraverso gli Stretti sul Mar Nero.

Fin da allora, la Russia ha continuato a giocare la medesima partita a livello internazionale: essere parte del sistema di equilibrio internazionale sia in Europa che in Asia. Ma allo stesso tempo senza impegnarsi a fondo, o farlo irregolarmente, per il mantenimento dell’ordine internazionale.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di affari internazionali. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

1 Trackback / Pingback

  1. L’enigma internazionale della Russia – Onda Lucana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: