Annunci
Servizi dal mondo

L’Isis attacca in Cecenia

L’Isis ha rivendicato l’attentato sferrato nella notte contro una base militare russa in Cecenia nel quale sono rimasti uccisi sei militari russi. Lo afferma Site, il sito americano di monitoraggio di siti jihadisti.

Quattro attentatori suicidi del Califfato hanno attaccato la base della Guardia Nazionale russa nei pressi del villaggio di Naurskaya, 70 km a nord ovest di Grozny, la mattina del 24 marzo. Il bilancio delle vittime è ancora provvisorio; sarebbero sei i soldati russi uccisi e alcuni feriti, di cui non si conosce il numero esatto. I militari russi avrebbero arrestato 8 attaccanti, uccidendone 2. (F onte Afp).

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: