Annunci
Servizi dal mondo

Attacco terroristico al Parlamento di Londra: 4 morti

Isis rivendica. Un attentato sul ponte di Westminster. Quattro morti e almeno venti feriti. Ucciso il terrorista.

Il terrore torna e questa volta colpisce il cuore di Londra. Un Suv lanciato sul ponte di Westminster ha ucciso 4 persone e ferite almeno altre venti.

Il terrorista, Khalid Massood, è stato ucciso sotto il Big Ben. Dopo essersi scagliato contro la folla su uno dei ponti più celebri di Londra, il terorrista è sceso dal Suv e ha accoltellato un agente di polizia nel cortile del Parlamento britannico. Oltre all’agente di polizia sono morti l’attentatore e una donna. Tra i feriti c’è anche una giovane bolognese che vive a Londra da sei anni.

L’Isis ha rivendicato l’attacco definendo l’autore un soldato del Califfato. Secondo la polizia londinese, l’attentatore é di Birminghan.  A Birminghan, la polizia ha eseguito otto arresti di persone considerate fiancheggiatori. La premier Theresa May ha spiegato che il terrorista era noto alle forze dell’ordine.

In un primo momento la firma dell’attentato è stata attribuita a Abu Izzadeen. Channel 4 poi ha smentito la notizia sostenendo che Abu si trova attualmente in prigione. Cittadino britannico di origine giamaicana ma nato nell’Est londinese (il nome inglese è Trevor Brooks) ha 41 anni ed è un elettricista. Si è convertito all’Islam all’età di 18 anni quando ha scelto come nome Abi Izaadeen. Sposato con tre figli ha viaggiato in Pakistan e afferma di avere visitato i campi di addestramento in Afghanistan. Aveva già una condanna a 4 anni e mezzo per incitamento al terrorismo.  Si chiama Trevor Brooks, noto come Abu Izzadeen ed è l’Imam di Clapton già noto ai servizi britannici e considerato un “predicatore d’odio”.

 

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: