Annunci
Servizi dal mondo

Il Forum di Davos tra Brexit e riduzione delle diseguaglianze

Anche quest’anno si è aperto a Davos, cittadina delle Alpi sivzzere, il tradizionale Forum Economico Mondiale che riunisce i grandi della politica, dell’economia e della finanza in una serie di dibattiti e incontri per fare il punto sullo stato dell’economia mondiale.

L’argomento principale di quest’anno è stato Brexit e le sue conseguenze sull’andamento economico mondiale: tutti si chiedono cosa succederà quando il Regno Unito sarà definitivamente fuori dall’Unione Europea e quindi anche dal mercato unico e adesso che il Primo Ministro Theresa May ha annunciato una hard Brexit questa domanda necessita al più presto una risposta.

La paura degli economisti e dei politici presenti a Davos è che negoziati lunghi e duri tra autorità comunitarie e governo britannico possano danneggiare l’economia di entrambe le parti creando un clima di incertezza che spaventa investitori e imprese.

Per quanto il governo britannico rassicuri sul fatto che presto saranno firmati nuovi accordi commerciali molto vantaggiosi non solo con gli Stati membri dell’Unione, ma anche con gli Stati Uniti sembra molto probabile che, almeno nel breve periodo, l’economia potrebbe soffrire per l’abbandono della Gran Bretagna del progetto comunitario.

Un altro argomento cardine di questo Forum 2017 è la riduzione della povertà e delle diseguaglianze che è un tema molto caro alle organizzazioni non governative presenti a Davos che ogni giorno si trovano ad aiutare persone molto povere che non hanno accesso ai servizi di base e vivono in condizioni molto disagiate.

L’attore statunitense Matt Damon e la cantante colombiana Shakira hanno messo in evidenza l’importanza di aiutare le persone più povere a migliorare il loro stile di vita fornendo loro cibo,medicinali, generi di prima necessità e una istruzione adeguata. Matt Damon con la sua associazione Water.org mira a fornire soprattutto acqua potabile nei Paesi più poveri in cui donne e bambini sono costretti a fare molti chilometri per poi bere acqua contaminata ed inquinata che nuoce alla loro salute. Shakira è anche lei a capo di una associazione umanitaria che aiuta le donne povere del suo Paese natale, la Colombia, ad emanciparsi facendo piccoli lavoretti che consentono loro di mantenersi.

Anche l’immigrazione e l’accoglienza, insieme al rapporto con la Russia, saranno temi caldi al Forum di quest’anno e il dibattito sulle sfide che attendono la società multiculturale e i nuovi rapporti tra Trump e Putin la faranno da padroni.

Valeria Fraquelli

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: