Annunci
Servizi dal mondo

Isis Libia. Esercito caccia ultimi jihadisti da Sirte

Militari-italiani-in-libia-in-poche-settimane Il premier designato per la formazione del governo di unità nazionale in Libia Fayez al Sarraj
Libia-Africa-

Il generale libico Khalifa Haftar.

Le forze del governo nazionale libico hanno cacciato gli ultimi miliziani dell‘Isis da Sirte, roccaforte dello Stato Islamico in Libia. Gli uomini dell’esercito di Fayez al Sarraj, premier del governo di unità nazionale della Libia, hanno quindi annunciato di avere il controllo totale della città.

Il premier, Fayez al Sarraj, aveva annunciato lo scorso giugno attraverso un comunicato la vittoria contro le forze dello Stato islamico (Isis) a Sirte, invitando le milizie sul posto a salvaguardare l’incolumità dei civili. Il capo del Consiglio presidenziale con sede a Tripoli, inoltre, aveva chiesto alle diverse fazioni militari del paese di unirsi “alle forze vittoriose” per “costruire insieme la nazione libica ed essere uniti contro il nemico comune”. Il riferimento sembrava essere al generale Khalifa Haftar, comandante dell’autoproclamato Esercito libico della Cirenaica che non riconosce il governo tripolino di Sarraj.

La liberazione di Sirte rappresenta certamente un grande successo per l’esecutivo libico di Tripoli sostenuto dalle Nazioni Unite. Gli analisti, tuttavia, continuano a considerare lo Stato islamico come un pericolo per i fragili equilibri della Libia.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di affari internazionali. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: