Israele non cambia idea: avanti con i Due Stati

0
6

Donald Trump non fa cambiare idea a Israele. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha spiegato che la linea politica del governo israeliano verso i palestinesi è sempre quella di sostenere la soluzione dei “due stati”. La dichiarazione del premier israeliano è una risposta ai falchi di Gerusalemme che, dopo l’elezione di Trump, hanno dato inizio a una forte campagna per chiedere la prosecuzione degli insediamenti in Cisgiordania e la cessazione del percorso di pace con i palestinesi. La presa di posizione del governo israeliano punta a stabilizzare le relazioni con Abu Mazen e la parte moderata dei palestinesi, evitando di innescare tensioni pericolose con i gruppi estremisti della Palestina.

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here