Annunci
Servizi dal mondo

Israele non cambia idea: avanti con i Due Stati

Donald Trump non fa cambiare idea a Israele. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha spiegato che la linea politica del governo israeliano verso i palestinesi è sempre quella di sostenere la soluzione dei “due stati”. La dichiarazione del premier israeliano è una risposta ai falchi di Gerusalemme che, dopo l’elezione di Trump, hanno dato inizio a una forte campagna per chiedere la prosecuzione degli insediamenti in Cisgiordania e la cessazione del percorso di pace con i palestinesi. La presa di posizione del governo israeliano punta a stabilizzare le relazioni con Abu Mazen e la parte moderata dei palestinesi, evitando di innescare tensioni pericolose con i gruppi estremisti della Palestina.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

1 Trackback / Pingback

  1. Parlamento Israele pronto a legge su insediamenti in Cisgiordania – Notiziario Estero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: