Russia Ue: Mosca finanzia partiti estremisti in Europa

russia-usa-iran-per-bombardare-siria
La Russia ha dichiarato di usare una base militare aerea iraniana per lanciare i suoi caccia bombardieri in Siria

Il finanziamento della Russia a partiti politici estremisti dell’Unione Europea inquieta i leader d’Europa. La questione al centro del vertice europeo di Bruxelles del 20 e 21 ottobre.

Le relazioni Russia Ue sono al centro del vertice di Bruxelles tra i leader dei Paesi membri dell’Unione Europea. In particolare, a preoccupare i capi di governo è la questione del finanziamento della Russia ai partiti estremisti in Europa.

Mosca punta a destabilizzare l’assetto europeo sostenendo le forze politiche estremiste, in particolare quelle che contestano l’euro e l’Unione Europea.

I finanziamenti arrivano in modo diretto o indiretto da diversi centri russi e vanno a sostenere le attività di formazioni politiche antieuropeiste.

Secondo alcuni autorevoli istituti europei, il flusso di denaro russo va a sostenere le attività di forze come il Fronte Nazionale di Marine Le Pen in Francia, Jobbik in Ungheria, Alba Dorata in Grecia, forze politiche in Repubblica Ceca, Slovacchia e Paesi Baltici.

Così, nel vertice di Bruxelles alcuni Stati membri chiederanno l’applicazione di sanzioni per i russi.

Rispondi