Yemen: terzo missile contro nave militare Usa?

0
4
Nave militare Usa attaccata da missile in Yemen
Nave militare Usa attaccata da missile in Yemen

Fox news scrive nella sua edizione online che probabilmente i ribelli Houthi operativi in Yemen hanno lanciato un terzo missile contro una nave militare degli Stati Uniti nel Mar Rosso. Ci sarebbe anche la conferma di funzionari americani secondo quanto scrive il network Usa.

Un funzionario del Dipartimento della Difesa Usa ha inizialmente riferito di più missili lanciati contro tre navi americane che pattugliavano le acque internazionali al largo delle coste yemenite.

Gli Stati Uniti nei giorni scorsi hanno bombardato le posizioni dei ribelli Houthi filo iraniani dopo che una nave americana era stata attaccata con un missile. L’esercito Usa ha distrutto tre stazioni radar nella costa yemenita. Il portavoce del Dipartimento della Difesa, Peter Cook, ha detto che i radar erano situati nel territorio dello Yemen controllato dai ribelli.

L’attacco, ha dichiarato Cook, è stato voluto dal presidente Barack Obama.

Una nave da guerra degli Stati Uniti che solcava le acque yemenite è stata attaccata con un missile proveniente dalla zona dello Yemen controllata dai ribelli Houthi filo iraniani. E’ il secondo incidente dopo quello di alcuni giorni prima sempre in Yemen e sempre verso una nave degli Stati Uniti.

La nave americana, l’incrociatore USS Mason, non è stato colpito dal missile ma ha sparato colpi difensivi in risposta al missile. I lanci di missili verso navi Usa sono una evidente provocazione per avere un’azione militare e far entrare gli Stati Uniti nel conflitto yemenita.

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here