Annunci
Servizi dal mondo

I Balcani per il carbone e meno rinnovabili

I Paesi dei Balcani occidentali puntano piu’ sul carnone che sulle rinnovabili. Albania, Bosnia, Macedonia, Serbia e Montenegro hanno in previsione di costruire nei prossimi conque anni piu’ centrali a carbone che impianti eolici. Nel primo caso sono previsti 2800 Mw contro i 1166 Mw dell’eolico. Lo dice uno studio della no profit Cee Bankwatch, con sede a Praga. Questa scelta e’ in controtendenza con la linea europea che prevede entro il 2020 la prevalenza di energia rinnovabile su quella a carbone.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di politica estera e attualità internazionale. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: