Annunci
Servizi dal mondo

Le cose che Obama dirà a Hiroshima

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama visita venerdì Hiroshima, la città dove fu lanciata il 6 agosto 1945 la prima bomba atomica. Cosa dirà al Giappone dopo l’omaggio al memoriale che ricorda le migliaia di morti giapponesi? Intanto, il premier del Giappone Shinzo Abe ha fatto sapere che non ricambierà la visita di Obama a Hiroshima con un viaggio a Pearl Harbour.

le-cose-che-dirà-obama-a-hiroshima

Barack Obama visita Hiroshima. Renderà omaggio al Memoriale della Pace, che ricorda le migliaia di morti causate dal lancio della bomba atomica.

La visita di Barack Obama a Hiroshima è storica. Obama è il primo presidente degli Stati Uniti a mettere piede a Hiroshima da quel 6 agosto 1945 quando il bombardiere Usa B-29 lanciò sulla città la prima bomba atomica della storia.

Cosa dirà il presidente Usa dopo la visita al memoriale della pace di Hiroshima? Secondo una nota della Casa Bianca, Barack Obama non si scuserà per la decisione presa allora dagli Stati Uniti di sganciare la bomba atomica. Il suo discorso approfondirà comunque i costi della guerra e descriverà la vision obamiana di un mondo senza armi nucleari.

Probabile che il presidente Obama baserà il suo intervento sull’impegno dell’America contro le armi nucleari. Qualche risultato Obama lo ha raggiunto, e ora può spenderselo. Nel 2009 il suo discorso a Praga aveva creato grandi aspettative. E gli portò nello stesso anno un Nobel per la pace.  Allora parlò non solo di impegno per la non-proliferazione nucleare ma di un mondo libero da armi nucleari. “L’esistenza di migliaia di armi nucleari è l’eredità più pericolosa della Guerra Fredda”, disse a Praga in un clima di entusiasmo.

Nel 2010, il presidente Usa ha negoziato con Mosca il trattato New Start, volto a diminuire la disponibilità di armi nucleari. Non proliferazione nucleare e un mondo senza atomiche potrebbero essere al centro del discorso di Obama.

Intanto, il premier giapponese Shinzo Abe ha detto che non ricambierà la visita di Obama andando a rendere omaggio a Pear Harbor, dove i giapponesi attaccarono gli Stati Uniti nel dicembre 1941. L’attacco alla base navale Usa di Pearl Harbor, Haway, provocò l’entrata in guerra degli Stati Uniti.

L’annuncio di Abe è avvenuto durante il G7 in corso a Ise-Shima, in Giappone.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di affari internazionali. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: