Annunci
Servizi dal mondo

Iraq, italiana Trevi firma il contratto per la diga di Mosul

La guerra dell'acqua dell'Isis La diga di Mosul in Iraq

La società italiana Trevi firma il contratto per la Diga di Mosul. L’appalto in Iraq per la riqualificazione della diga di Mosul era stato vinto dalla società di Cesena. La firma del contratto è stata resa nota dalla Farnesina.

L’azienda Trevi avrà ora il compito di realizzare il progetto di riabilitazione e manutenzione della Diga di Mosul. A dicembre il premier Matteo Renzi aveva annunciato l’invio di 450 militari italiani per garantire i lavori di sistemazione della diga, infrastruttura strategica per l’Iraq. L’appalto della diga è considerato dal governo iracheno urgente, ma i lavori devono avvenire in un’area a rischio in termini di sicurezza e di tenuta idrogeologica. Gli interventi più urgenti si riferiscono alla messa in sicurezza delle fondamenta del bacino idrico.

Il valore del contratto è di 273 milioni di euro e la durata dei lavori è prevista, rivela l’Ansa, in 18 mesi.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di affari internazionali. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: