Annunci
Servizi dal mondo

La Russia mette a rischio il negoziato per la Siria?

Mosca fa sapere che proseguira’ i raid aerei nella zona di Aleppo, condotti insieme all’aviazione siriana governativa.

La nota del Cremlino arriva dopo  le posizioni espresse i giorni scorsi da Francia e Usa. Posizioni che non escludono interventi di terra se i russi e i militari di Assad continuano le offensive militari contro i ribelli.

L’atteggiamento del Cremlino, e di Damasco, rischia di mettere in crisi profonda il tavolo del negoziato sulla Siria di Ginevra.

L’intesa di Monaco della scorsa settimana sul cessate il fuoco e’ acqua passata. Cosi’ come rischiano di diventarlo i colloqui telefonici tra Obama e Putin. Durante i quali i due leader hanno ribadito la lotta comune contro l’Isis. Forse, il solo elemento su cui sono in accordo.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine di politica estera e attualità internazionale. Approfondisce i temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: