Annunci
Servizi dal mondo

Moldova: tra gli scontri di piazza nasce il governo pro europeista

In Moldova, continuano le proteste contro la formazione del nuovo governo guidato dal filo-occidentale Pavel Filip. Centinaia di studenti hanno sfondato i cordoni della polizia nella capitale moldava cercando di fare irruzione in Parlamento. La polizia ha usato gas lacrimogeni. Il nuovo primo ministro ha formato il governo dopo mesi di stallo politico. Il governo precedente, filo russo, è stato travolto da uno scandalo di corruzione. Pavel Filip. a capo della coalizione pro europeista, ha dichiarato di voler instaurare legami più stretti con l’Unione Europea. La Moldova è uno dei Paesi più poveri d’Europa.

Annunci
Informazioni su Redazione ()
Magazine online di affari internazionali. Si occupa di informazione sui temi della diplomazia, economia internazionale, cultura e sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: