Appello della Russia al Montenegro: referendum per scegliere adesione Nato

0
3
russia-invita-montenegro-a-indire-referendum-per-adesione-nato
Manifestanti per le strade di Podgorica durante la protesta di sabato 12 dicembre contro la possibile adesione alla Nato del Montenegro

La Russia lancia un appello al Montenegro per indire un referendum sull’adesione alla Nato. La portavoce del Ministero degli esteri, Maria Zakharova, ha parlato di “divisioni profonde” tra i cittadini dello Stato Balcanico dopo l’invito della Nato al Montenegro ad aderire all’organizzazione militare.

La Russia cavalca così le proteste di migliaia di montenegrini che il 12 dicembre scorso sono scesi in piazza per manifestare contro l’ingresso di Podgorica all’Alleanza Atlantica. E lo fa rivolgendo alle autorità del Montenegro l’appello a  valutare l’ipotesi di indire un referendum sull’adesione  alla Nato.

L’invito della Nato al Montenegro arriva 16 anni dopo le bombe che l’Alleanza Atlantica ha lanciato sul Paese balcanico, allora alleato della Serbia durante la guerra del Kosovo. Con l’ingresso del Montenegro,  la Nato proseguirebbe la sua espansione nell’Europa dell’est dopo l’adesione di Croazia e Albania nel 2009. Il segretario della Nato, Jens Stoltenberg, aveva parlato di “decisione storica, riferendosi alla scelta di invitare il Montenegro nell’Alleanza Atlantica.

La Russia ha però fin da subito criticato la manovra di espansione della Nato. Ora interviene sostenendo che sia necessario un referendum per dare la possibilità ai montenegrini di far sentire la propria voce. “Sarebbe un esempio di democrazia” ha detto la Zakharova.

La Nato intanto fa leva su sondaggi che dicono che la maggioranza della popolazione è favorevole ad entrare nell’organizzazione militare.

Advertisements
Annunci

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here