Somalia, al-Shebaab torna a colpire Mogadiscio

0
2

Il gruppo jihadista al Shebaab ha colpito Mogadiscio, capitale della Somalia. Un’autobomba è esplosa nel centro città, uccidendo almeno 9 persone e ferendone numerose. Tra i feriti c’è anche il governatore della regione centrale di Galgaduud, istituita dopo la guerra civile. Al-Shebaab, testa di ponte di al-Qaida nel corno d’Africa, ha agito in una zona di Mogadiscio molto frequentata per la presenza di negozi, supermercati, hotel e locali.

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here