La Turchia fa retromarcia: stop alle truppe in Iraq

0
1

La Turchia ferma l’invio di proprie truppe nella citta’ irachena di Mosul, controllata dall’Isis, dopo le proteste di Baghdad che ha minacciato di rivolgersi alle Nazioni Unite per ottenerne l’immediato ritiro. Lo riferiscono fonti del governo turco. Sono centinaia i militari che la Turchia ha schierato giovedi’ nei pressi di Mosul, parlando di un avvicendamento di routine nel quadro di un programma di addestramento ma suscitando le ire dell’Iraq che ha lamentato di non essere stato informato ne’ consultato

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here