Lo Stato Islamico ora minaccia Washington. Il video

0
0
cia-altri-attentati
Il Direttore della Cia, John Brennan, avverte che sono in arrivo altri attentati

In un video diffuso attraverso un canale web utilizzato dallo Stato Islamico, gli jihadisti dell’Isis hanno minacciato Washington. I prossimi attentati colpiranno i Paesi che partecipano ai raid aerei contro lo Stato Islamico, spiega un miliziano con turbante nel video. “Come abbiamo fatto a Parigi, colpendo il centro della città, così faremo con il centro di Washington”, prosegue l’uomo ripreso nel fermo immagine.

Il Dipartimento di Stato non ha al momento commentato il video, scrive l’agenzia Reuters. Per ora dal Dipartimento Usa fanno sapere di non avere ricevuto informazioni in merito alla preparazione di un attacco a Washington.

Intanto il Direttore della Cia, John Brennan, ha detto che quello di Parigi non è un fatto isolato. Lo Stato Islamico sta già preparando operazioni simili. Brennan ha anche aggiunto che gli attentati di Parigi e l’esplosione (non ancora confermata) di una bomba sull’aereo russo che rientrava dall’Egitto sono della stessa mano. La Cia al momento non ha ancora confermato se c’è veramente l’Isis dietro i fatti di Parigi.

“E’ chiaro”, ha specificato Brennan, “che l’Isis ha una sua road map di attentati per l’estero e che tenterà di portarli a termine”.

Advertisements
Annunci

1 COMMENT

  1. la storia delle cellule indipendenti non regge più. C’è una regia centrale e finchè non si capisce che senza spazzare via quella la storia continuerà all’infinito non c’è niente da fare. Il resto sono chiacchiere. Alcune divisioni corazzate in un terreno pianeggiante come quello possono risolvere il problema in un paio di mesi. Finchè continueranno a perseguire la strategia di combattimenti dall’aria non concluderanno niente

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here