Attacco a Parigi: ordine dal califfo al-Baghdadi

0
2

L’Isis ha creato una squadra specializzata per attentati in Europa e Usa. Attacco a Parigi preparato a Raqqa, in Siria. Gli 007 iracheni avevano avvertito la Francia il giorno prima. Pioggia di bombe francesi sulla “capitale” del Califfato.

califfo-al-baghdadi-ha-ordinato-attacco-parigi
L’Isis ha creato una squadra specializzata in attentati in Europa e Usa.

L’ordine degli attacchi a Parigi è probabilmente arrivato dal califfo Abu Bakr al-Baghdadi, capo del sedicente Stato Islamico. Secondo quanto riporta oggi l’Ansa online, il califfo al Baghdadi in persona ha ordinato di colpire i Paesi della coalizione impegnati nei bombardamenti in Iraq e Siria con bombe e omicidi.

Gli 007 iracheni possiedono informazioni – scrive la Associated Press- che confermano che gli attentati di Parigi sono stati preparati a Raqqa, “capitale” dello Stato Islamico in Siria. Da mesi, sostengono i servizi iracheni, un gruppo di terroristi si stava addestrando a Raqqa per un’operazione nella capitale francese. Un gruppo composto da 24 jihadisti, 5 con compiti logistici e 19 per compiere gli attentati.

I servizi dell’Iraq avevano anche avvertito i governi europei, in particolare la Francia, il giorno prima dell’attacco a Parigi.

La tv americana Abc riporta, citando funzionari degli Stati Uniti, che l’Isis ha creato un’unità specializzata nella pianificazione e realizzazione di attentati all’estero, soprattutto in Europa e Stati Uniti d’America.

Intanto, Parigi fa seguire i fatti alle parole. Dopo l’annuncio di ieri del premier Manuel Valls, i caccia francesi hanno gettato fiumi di bombe sulla città siriana di Raqqa. Bombardati e distrutti gran parte dei centri nevralgici dello Stato islamico, incluso il centro di comando dell’Isis.

 

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here