Al Baghdadi non ha più il comando dell’Isis. Il nuovo capo è Abu Alaa al-Afri.

0
4

Secondo un’esclusiva del britannico The Guardian, il leader dell’Isis Al Baghdadi è rimasto paralizzato dopo le ferite subite da un raid aereo della coalizione a guida Usa. A capo dello Stato Islamico c’è Abu Alaa al-Afri.

Il capo dello stato islamico è stato ferito gravemente durante un raid aereo dello scorso marzo
Il leader dell’Isis Al Baghdadi

Il quotidiano inglese The Guardian ha rivelato che al-Baghdadi, fondatore dello Stato Islamico che si nominò Califfo un anno fa, ha riportato gravi ferite dopo il raid aereo dello scorso marzo e sarebbe rimasto paralizzato.

Il Califfo non ha più il comando dell’organizzazione terroristica. Il nuovo leader nominato dallo Stato Islamico è Abu Alaa al-Afri. Il Guardian cita tre fonti vicine all’Isis che ammettono che Al Baghdadi non potrà più riprendere il comando dell’Isis  a causa delle ferite riportate.

Il Pentagono aveva espresso i suoi dubbi sul ferimento e l’uccisione del Califfo dopo che un’inchiesta dello stesso Guardian aveva scoperto il ferimento del leader dell’isis in un bombardamento in Iraq.

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here