La Francia aumenta la spesa militare

0
2

L’effetto Charlie Hebdo fa sentire il suo peso nelle scelte finanziarie di Francois Hollande.  Aumenta il budget militare per combattere le minacce estremiste in casa e oltremare

La Francia aumenta il budget per la difesa.
Francois Holland

Il presidente Hollande aumenta il budget militare della Francia. Una scelta politica esplicita verso la minaccia jihadista che segue la decisione di Parigi di non abbassare il livello di allerta rimasto alto dopo gli attacchi al magazine satirico Charlie Hebdo.

Il primo ministro francese Manuel Valls ha spiegato che solo nell’ultima settimana la polizia francese ha bloccato cinque attacchi terroristici progettati dai jihadisti.

L’Eliseo ha deciso di impiegare una forza permanente di 7000 soldati per proteggere i siti sensibili della Francia.

“La Francia sta affrontando minacce dentro casa e oltremare” – ha spiegato Hollande ai giornalisti- “e la sicurezza, la protezione e l’indipendenza sono principi non negoziabili”. Hollande ha anche aggiunto che nel 2015 il budget per la difesa rimane di 31,4 miliardi di euro mentre crescerà a 3,8 miliardi tra il 2016 e il 2019.

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here