La linea dura di Obama contro il Venezuela

0
2

us sancions maduro

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha fatto più dura la posizione di Washington verso il Venezuela dichiarando “l’emergenza nazionale” davanti al Paese sudamericano per “la minaccia inusuale e straordinaria alla sicurezza nazionale e politica estera”. Il passo forte della Casa Bianca verso Caracas da quando Maduro è al potere nel 2103 è accompagnato da sanzioni verso sette alti funzionari venezuelani. La dichiarazione di emergenza nazionale è lo strumento che consente all’esecutivo, in determinate circostanze, di spingersi più in là di ciò che ha approvato il Congresso e imporre sanzioni contro un Paese.

Da El Paìs

Da Bbc

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here