Armi pesanti in Ucraina: per ora nessuno le ritira

0
1

artiglieria in Ucraina

Di sicuro al momento ci sono solo le promesse non mantenute. La tregua c’è ma si continua a sparare. Lo stesso vale per il ritiro delle armi pesanti dal fronte ucraino: Kiev non ha cominciato a far ritirare la propria artiglieria e accusa le milizie filorusse di bombardare le proprie truppe; i separatisti hanno invece annunciato che cominceranno a ritirare cannoni e lanciarazzi a breve. Si vedrà nei prossimi giorni se dalle parole si passa ai fatti. Intanto, il presidente russo Vladimir Putin prova a gettare acqua sul fuoco. In un’intervista rilasciata oggi alla televisione russa, riportata dalla BBC, ha definito “improbabile” una guerra con la vicina Ucraina. Ha anche insistito sull’importanza degli accordi di Minsk che il leader russo ha definito il migliore strumento per stabilizzare l’Ucraina orientale. Alla domanda su una possibile guerra, Putin ha risposto che “un tale scenario apocalittico è improbabile e spero che non succeda mai”.

mappa situazione ucraina

(Immagine: fonte BBC)

Advertisements
Annunci

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here