Gli Usa vendono i droni armati agli alleati. C’è anche l’Italia

0
1

L’amministrazione Obama permetterà per la prima volta la vendita di droni armati ai Paesi alleati, tra cui l’Italia e la Turchia. Si tratta del primo passo verso una fornitura di questo tipo di armamento militare, diventato uno dei pilastri della strategia statunitense nella lotta al terrorismo. Scelta che, annunciata ieri dopo una lunga analisi, segna un passo significativo nella policy degli armamenti dati agli alleati.

Finora, infatti, gli Stati Uniti hanno venduto droni armati solo alla Gran Bretagna. Mezzi disarmati, utilizzati dai servizi di Intelligence, sono stati venduti invece a diversi Paesi Nato, tra cui Francia e Italia. La nuova politica deriva dal lavoro che l’amministrazione Obama ha portato avanti sull’aggiornamento delle norme per la vendita di armi, che hanno come obiettivo la difesa dei diritti umani.

Secondo funzionari del dipartimento di Stato, interpellati dal ‘Washington Post’, le richieste dei governi stranieri per ottenere i droni armati saranno esaminate caso per caso. Ogni Paese dovrà infatti accettare una serie di principi per l'”uso corretto” dei velivoli che dovranno essere usati solo per la difesa nazionale o per situazioni in cui la forza è consentita dal diritto internazionale.

Per quanto riguarda le conoscenze informatiche dei droni, “la tecnologia resta qui”, hanno aggiunto i funzionari, precisando che “avere alleati attrezzati in modo appropriato” è “un vantaggio” anche per gli Stati Uniti. Recentemente, gli attacchi con i droni condotti dal Pentagono e dalla Cia sono diventati sempre più parte centrale del contrasto americano ai terroristi in Afghanistan, Iraq, Pakistan, Somalia, Siria e Yemen.

L’esportazione di questi mezzi, riporta infine il Washington Post, è anche un segno dell’obiettivo di crescita che l’amministrazione Obama ha lanciato all’industria della Difesa americana per assicurarsi una quota crescente del mercato globale.

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here