Obama lancia l’embargo commerciale verso la Crimea

0
3

obama ban crimea trade

Il presidente degli Stati Uniti ha messo il divieto di esportazione in Crimea di beni, servizi e tecnologia. Il provvedimento degli Stati Uniti colpisce anche alcune persone e società russe ed ucraine. La decisione – ha spiegato proprio il Presidente- è volta a mostrare che gli Usa non intendono accettare l’annessione russa della Crimea. Washington, quindi, ci tiene a far sapere che non accetterà l’occupazione e l’annessione della Crimea da parte della Russia.

IL servizio della BBC

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here